Brand Identity

Possiamo definire Brand Identity o Identità Aziendale quell’insieme degli aspetti e degli elementi grafico / comunicativi che determinano la percezione e la reputazione di un brand da parte del suo pubblico. Quella percezione profondamente emotiva ed istintiva, da cui dipenderà il gradimento e di conseguenza il successo di un marchio.

In quanti passi o steps si definisce una Brand Identity:

Logo Design
Ideazione e progettazione di un marchio, che eccelle in originalità e qualità del design grafico e tipografico. Possono essere incluse applicazioni semplici del logo quali business cards, carta intestata, ecc.

Naming (denominare)
Ideazione e sviluppo del nome di azienda, marca o prodotto.

Type Design (scelta del font tipografico)
Scelta tra font commerciali o ideazione e progettazione di caratteri tipografici personalizzati e scelti per un brand.

Corporate and Brand Identity
Sviluppo di un sistema di identità per un’impresa o una marca, completo in ogni suo step e item (strategia, identità nominale e/o visuale, immagine coordinata ecc.).

Product Identity
Sviluppo di un sistema di identità per una marca di prodotto o servizio, completo in ogni suo step e item (identità nominale e/o visuale, immagine coordinata, ecc).

Retail Identity
Sviluppo di un sistema di identità per una marca di insegna, (immagine coordinata, punto vendita, espositori e cartonati in 3D, materiali di allestimento in-store events, digital signage, ecc.).

System Identity
Sviluppo di un sistema di identità per una marca che non sia d’impresa, di prodotto o di insegna, completo in ogni suo step e item (strategia, identità nominale e/o visuale, immagine coordinata ecc.). Per esempio, sono da intendersi in questa categoria, identità di eventi (convegni), istituzioni e amministrazioni pubbliche (città), partiti politici, concorsi, ecc.

Identity Manual
Sviluppo di manuali normativi per l’applicazione di un marchio o di linee guida per un intero sistema d’identità.

Literature Design
Sviluppo di progetti grafici relativi alla documentazione d’impresa; come per esempio: monografie istituzionali, brochure di prodotto, annual report, house organ, newsletter, cataloghi, calendari, inviti, biglietti d’auguri, cartelle stampa, ecc.

Publishing Design
Sviluppo di progetti grafici esclusivamente per l’editoria pubblica o di settore, come: riviste, giornali, libri e/o copertine, collane, ecc..

Exhibition Design
Progetti di sistemi di segnaletica (wayfinding design) e allestimenti per aeroporti, stazioni, hotel, ristoranti e fast food, stand fieristici, mostre, esposizioni, live events.

Digital Design
Progetti grafici specifici per format multimediali, apps per mobile devices, periodici online, installazioni digitali, ecc.

Broadcast Design and Graphics, incl. Animation
Progetti di design relativi allo sviluppo di un sistema d’identita per canali televisivi, programmi televisivi, sigle (questa categoria non include promo programmi tv o trailers

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Altri articoli

Pointing at notes

Osservare senza valutare

Non ho mai visto un uomo pigro;ho visto un uomo che non ha mai corso mentre lo stavo guardando. Non ho mai visto un bambino

le parole traducono…

Noi siamo le nostre parole. E nulla ci traduce (o ci tradisce!) quanto le parole. Il fatto è che esiste una parte oscura in ogni creatura umana: come

Le parole sono finestre (oppure muri)

Mi sento così condannato dalle tue parole,mi sento giudicato e allontanatoprima ancora di aver capito bene.Era queso che intendevi dire? (Ruth Bebermeyer) Voglio condividere qui

Hai bisogno di una consulenza?

Contattami gratuitamente